Green Crack vs Blue Dream: Confronto tra due icone della cannabis

560
SHARES
Tempo di lettura 4 minuti
Green Crack vs Blue Dream: Confronto tra due icone della cannabis
Green Crack vs Blue Dream: Confronto tra due icone della cannabis

 

Nel variegato mondo della cannabis, la scelta di una varietà può essere schiacciante, specialmente con così tante opzioni disponibili. Green Crack e Blue Dream sono due varietà che hanno catturato l’attenzione di consumatori e coltivatori allo stesso modo. Attraverso un confronto dettagliato, questo articolo cerca di offrire una visione chiara delle caratteristiche, dei benefici e delle differenze tra queste due popolari ceppi, aiutando gli utenti a fare una scelta informata in base alle loro necessità e preferenze.

 

 

Tabella comparativa tra Green Crack e Blue Dream

 

 

Caratteristica Green Crack Blue Dream
Genetica Ibrido indica Ibrido sativa
Resistenza Molto alta Alta
Facilità di Coltivazione Molto facile Facile
Rapidità 7-9 settimane 9-10 settimane
Resa Alta Alta
Aroma Agrumato, Dolce, Acre Dolce, Bacche, Agrumato
Sapore Fruttato, Dolce Fruttato, Speziato
Effetto Equilibrato Stimolante
Benefici Medici Rilassante, Concentrazione Energizzante, Alleviamento del Dolore
Potenza Alta Alta

 

 

 

Genetica

 

Green Crack

Nota per il suo potente effetto e la predominanza indica, Green Crack è una varietà che si distingue per la sua resistenza e la rapida crescita. Si ritiene che derivi da una ceppa Skunk #1, conferendole un profilo genetico robusto e consistente. Questa varietà è particolarmente apprezzata da coloro che cercano uno stimolo alla creatività avvolto in un’atmosfera di calma e rilassamento.

 

Blue Dream

Blue Dream, d’altra parte, è un ibrido equilibrato che combina il meglio dei mondi Sativa e Indica. Originaria della California, questa ceppa si è guadagnata l’ammirazione per il suo effetto bilanciato e delicato, rendendola una scelta popolare sia per i novizi che per i consumatori esperti. La sua genetica è un mix di Blueberry Indica e Super Silver Haze Sativa, dandole un profilo complesso e attraente.

 

 

 
Scarica il dizionario gratuito della marijuana
Scaricare gratuitamente Dizionario della cannabis Edizione 2023
Inserisci un indirizzo e-mail corretto
Devi accettare l'informativa sulla privacy
SITO DI NEGOZI ONLINE S.R.L con CIF: B98262777 e indirizzo per le notifiche in C/ VEREDA MAS DE TOUS Nº 22 LOCAL C, 46185 LA POBLA DE VALLBONA, VALENCIA, Telefono: 961658271 Email: customer(at)pevgrow.com
Per conto della Società di Consulenza trattiamo i dati da Lei forniti al fine di fornire il servizio richiesto, eseguire la fatturazione dello stesso. I dati forniti saranno conservati per tutto il tempo in cui sarà mantenuto il rapporto commerciale o per gli anni necessari a soddisfare gli obblighi di legge. I dati non saranno ceduti a terzi, salvo nei casi in cui vi sia un obbligo di legge. L'utente ha il diritto di ottenere la conferma che SITE OF SHOPS ONLINE S.R.L. stia trattando i suoi dati personali e pertanto ha il diritto di accedere ai suoi dati personali, di rettificare eventuali dati inesatti o di richiederne la cancellazione quando i dati non sono più necessari.
 

Resistenza e Facilità di Coltivazione

 

Green Crack

Questa varietà è resistente alla maggior parte dei parassiti e delle malattie, ma può essere un po’ esigente in termini di condizioni climatiche. Preferisce ambienti caldi e soleggiati, e sebbene sia molto resistente, potrebbe non essere la scelta migliore per le regioni più fredde o con climi instabili. Grazie al vigore ereditato dalla Skunk#1, ha una grande resistenza a vari tipi di stress, e può essere una ceppa speciale per coltivatori senza esperienza perché rende sempre bene.

 

Blue Dream

Blue Dream è notevole per la sua alta produzione e la sua grande resistenza, il che la rende ideale per coltivatori di tutti i livelli di esperienza, ma sempre sapendo che renderà meglio quando le viene fornito tutto ciò che chiede a livello nutrizionale. Si adatta bene a diversi climi ed è tollerante a piccoli errori di coltivazione, rendendola una scelta sicura per coloro che sono alle prime armi nella coltivazione della cannabis, ma è necessario controllare la sua dimensione per evitare problemi.

 

 

Rapidità e Resa

 

Green Crack

Con un periodo di fioritura relativamente rapido di 7 a 9 settimane, Green Crack è un’eccellente opzione per coloro che cercano risultati veloci. Sebbene la sua resa possa sembrare minore rispetto ad altre varietà, la densità dei suoi boccioli sorprenderà al momento di triturarli con il grinder, e il suo potente effetto permette che con un consumo minore si ottenga un effetto simile.

 

Blue Dream

Blue Dream impiega un po’ più di tempo a fiorire, generalmente tra le 9 e le 10 settimane, ma ricompensa i coltivatori con rese abbondanti. Questa ceppa è nota per produrre raccolti generosi, specialmente quando coltivata in condizioni ottimali all’aperto, rendendola molto attraente dal punto di vista della resa. I boccioli sono di un calibro superiore, ma non sono così duri e pesanti come quelli di Green Crack.

 

 

Aroma e Sapore

 

Green Crack

L’aroma di Green Crack è una combinazione intrigante di note dolci, terrose e agrumate, che ricorda una foresta umida mescolata con tocchi di frutta agrumata. Per quanto riguarda il sapore, questa varietà segue il suo profilo aromatico, offrendo un’esperienza gustativa rinfrescante e vigorosa che è sia dolce che aspra, simile a quella ottenuta quando si consumano alcuni fenotipi di Skunk.

 

Blue Dream

Blue Dream si distingue per il suo aroma dolce e morbido, che ricorda le bacche fresche e lo zucchero. Al palato, questa varietà è altrettanto impressionante, con un sapore che bilancia perfettamente la dolcezza delle bacche con un tocco agrumato ed erbaceo sottile, fornendo un’esperienza di fumo piacevole e rilassante. L’aroma dei boccioli curati ricorda quello delle migliori Haze, con tocchi di incenso, erbe, fiori e cuoio che risulta molto particolare.

 

 

Effetto e Benefici Medici

 

Green Crack

Questa ceppa è particolarmente nota per il suo effetto equilibrato e potente, ideale per l’uso diurno e notturno. È una scelta popolare tra coloro che hanno bisogno di uno stimolo per superare la fatica o per potenziare la creatività e il rilassamento. In ambito medicinale, è stata utilizzata per alleviare i sintomi di disturbi come la depressione e l’ADHD, ma è anche molto utile contro lo stress e l’ansia.

 

Blue Dream

D’altra parte, Blue Dream offre un effetto più stimolante, fornendo energia fisica senza pesantezza, mantenendo al contempo la chiarezza mentale. È ideale per alleviare lo stress e l’ansia, e il suo effetto morbido la rende anche utile per trattare dolori lievi e tensioni muscolari. Questa versatilità la rende una favorita nell’uso medicinale, e la sua carica genetica di sativa la rende un’ottima medicina per trattare la depressione.

 

 

Potenza

 

Green Crack

Con un contenuto di THC che si aggira intorno al 20%, Green Crack è riconosciuta per la sua significativa potenza. Questa ceppa può essere particolarmente forte per gli utenti principianti o quelli sensibili agli effetti psicoattivi potenti. La grande quantità di terpeni e flavonoidi che contiene aumenta notevolmente l’effetto entourage, quindi l’effetto si sente più forte e per molto più tempo.

 

Blue Dream

Anche se Blue Dream ha anche un contenuto di THC relativamente alto, che può superare il 20% in molti fenotipi, il suo effetto bilanciato fa sì che la potenza sia percepita in modo più morbido. Ciò la rende adatta a una vasta gamma di utenti, inclusi coloro che cercano di alleviare stati di ansia, depressione, apatia o lo stress tipico che subiamo nel XXI secolo.

 

 

Conclusione

 

Green Crack e Blue Dream sono varietà eccezionali ognuna nel suo stile, ecco perché continuano ad essere così famose nonostante abbiano più di 30 anni. Green Crack è ideale per coloro che cercano una potenza equilibrata e un effetto cerebrale potente, mentre Blue Dream è perfetta per coloro che preferiscono un’esperienza più stimolante ed energizzante. La scelta tra queste due genetiche dipende dalle preferenze personali e dalle necessità specifiche di ogni consumatore o coltivatore, ma entrambe sono state riconosciute dalla comunità della cannabis e premiate in diversi eventi. Se vuoi vedere altre ceppi che sono stati premiati in competizioni di tutto il mondo, dai un’occhiata a questo articolo in cui parliamo delle varietà di marijuana con più coppe.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Ti è piaciuto l'articolo, condividilo sui social network!
Fran Quesada Moya
Fran Quesada Moya
Redattore di Pevgrow, attivista e cannabis-freak in tutti i suoi campi, in particolare per quanto riguarda la selezione e lo sviluppo di nuove varietà.
Vedi altri post
Partecipa alla discussione

Leave a Comment