Scopri la Critical Mass Originale: Un Classico Rinnovato della Cannabis

560
SHARES
Tempo di lettura 5 minuti
Primo piano di una pianta di marijuana con il suo nome Critical Mass sotto e con uno sfondo di altre piante simili
Primo piano di una pianta di marijuana con il suo nome Critical Mass sotto e con uno sfondo di altre piante simili

 

La Critical Mass originale risale all’epoca d’oro della cannabis sulla costa occidentale del Nord America, anche se molte persone non conoscono questa storia. Durante gli anni ’70, la ricerca di genetiche superiori scatenò una rivoluzione verde che avrebbe cambiato l’industria per sempre, combinando landrace classiche con nuovi ibridi che facilitavano la creazione di nuove varietà più gustose, produttive e soprattutto potenti.

 

La Rivoluzione della Cannabis sulla Costa Occidentale

In questo periodo di innovazione, varietà come Skunk#1 e Original Haze divennero di tendenza, così iniziarono rapidamente a incrociarle con molte altre ceppi. Tuttavia, una linea genetica si distinse per i suoi impressionanti boccioli: la Big Bud, creata da un incrocio tra una buona afghana e un maschio Skunk#1. Un incrocio simile avrebbe successivamente dato vita alla mitica Super Skunk di Sensi Seeds, dimostrando l’eccezionale qualità derivata dalla combinazione di queste varietà.

 

Dagli Stati Uniti ai Paesi Bassi: Evoluzione della Genetica

Con la pressione dell’amministrazione statunitense, molti coltivatori portarono la loro arte nei Paesi Bassi, dove la genetica della Big Bud si evolse fino a diventare la Critical Mass originale che conosciamo oggi. Fu il famoso breeder Nevil a portarla ad Amsterdam a metà degli anni ’80, e rimase così affascinato dalle sue qualità che la incrociò con vari tesori, prima attraverso il suo marchio The Seedbank e successivamente lavorando per Sensi Seeds, la banca che ha dato fama mondiale a questa pianta. Dopo il suo periodo in Sensi Seeds, Nevil iniziò a lavorare per Green House dove incontrò Shantibaba, e anni dopo entrambi fondarono Mr. Nice Seedbank, il marchio che commercializzò la Critical Mass originale. Si tratta di un incrocio tra Big Bud e Skunk#1, che in un certo senso migliorò ancora di più la resa, la resistenza, la velocità e le proprietà organolettiche della Big Bud.

 

 

Caratteristiche Distintive della Critical Mass Originale

 

 

Genetica Potente: Big Bud e Skunk

La Critical Mass originale eredita la robustezza dell’afghana e l’aroma penetrante dello Skunk. È una varietà che si distingue per la sua alta produzione e boccioli voluminosi. Di solito si raccomanda questa varietà ai coltivatori inesperti perché sono piante così resistenti che sopportano molti degli errori comuni che si commettono quando si inizia a coltivare cannabis.

 

Produzione e Qualità: Due Marchi di Fabbrica della Critical Mass

I coltivatori commerciali apprezzano la Critical Mass per la sua resa e la qualità dei suoi fiori, rendendola una scelta ricorrente nella coltivazione su larga scala. Non conosciamo un’altra ceppo che possa offrire tanta produzione di boccioli in così poco tempo, da qui il suo successo. In generale si raccomanda di mettere dei tutori per coltivare marijuana, ma nel caso della Critical Mass originale questo è obbligatorio perché altrimenti i rami si piegano e i boccioli finiscono per toccare il suolo, questo per darti un’idea del peso che è in grado di produrre.

 

 

L’Influenza di Shantibaba sulla varietà originale Critical Mass

 

Mr. Nice Seeds e il Rinascimento di Big Bud

Shantibaba, attraverso Mr. Nice Seeds, è stato fondamentale nel rilancio della Big Bud, sotto il nome di Critical Mass, mantenendo vivo il suo retaggio nel mondo della cannabis. Nevil ne vide rapidamente il potenziale, ma Shantibaba fu affascinato dal suo potenziale come strumento di allevamento, quindi dedicò del tempo a cercare di migliorare la genetica attraverso incroci con altre buone piante.

 

Il Contributo di Dinafem e CBD Crew

Dinafem e CBD Crew, con la collaborazione di Shantibaba, hanno ampliato la famiglia della Critical Mass originale, introducendo versioni femminizzate, autofiorenti e ricche di CBD. In Spagna è stato selezionato un fenotipo di Critical Mass originale che è entrato nella storia con il nome Critical Bilbo, poiché è emerso a Bilbao, e da essa sono state fatte le migliori semi femminizzati Critical. Lo stesso Shantibaba ha riconosciuto a chi scrive questo articolo che la Critical Bilbo è la migliore selezione di Critical Mass Originale della storia, “Una pianta tra un milione” mi ha detto, ha persino confessato che è superiore alla sua selezione conosciuta come “Critical Svizzera”

 

 

 
Scarica il dizionario gratuito della marijuana
Scaricare gratuitamente Dizionario della cannabis Edizione 2023
Inserisci un indirizzo e-mail corretto
Devi accettare l'informativa sulla privacy
SITO DI NEGOZI ONLINE S.R.L con CIF: B98262777 e indirizzo per le notifiche in C/ VEREDA MAS DE TOUS Nº 22 LOCAL C, 46185 LA POBLA DE VALLBONA, VALENCIA, Telefono: 961658271 Email: customer(at)pevgrow.com
Per conto della Società di Consulenza trattiamo i dati da Lei forniti al fine di fornire il servizio richiesto, eseguire la fatturazione dello stesso. I dati forniti saranno conservati per tutto il tempo in cui sarà mantenuto il rapporto commerciale o per gli anni necessari a soddisfare gli obblighi di legge. I dati non saranno ceduti a terzi, salvo nei casi in cui vi sia un obbligo di legge. L'utente ha il diritto di ottenere la conferma che SITE OF SHOPS ONLINE S.R.L. stia trattando i suoi dati personali e pertanto ha il diritto di accedere ai suoi dati personali, di rettificare eventuali dati inesatti o di richiederne la cancellazione quando i dati non sono più necessari.
 

Coltivazione e Cura della Critical Mass Originale

 

Consigli per Coltivare Critical Mass

Per ottenere i migliori risultati, è essenziale fornire alla Critical Mass un ambiente controllato e una nutrizione equilibrata, massimizzando così il suo potenziale produttivo. Apprezza un substrato aerato ma molto ricco di nutrienti, poiché tende a mangiare più di altre ceppi. È interessante fare una prima potatura al quarto o quinto nodo, poiché in questo modo è in grado di produrre ancora di più. Durante la prima parte della fioritura è importante mettere dei tutori per rinforzare i rami, poiché è l’unico punto debole della Critical Mass originale.

 

Raccolto e Resa della Varietà

La Critical Mass sorprende con la sua rapida fioritura e raccolti generosi, essendo un’opzione ottimale per chi cerca efficienza e qualità. Apprezza l’alimentazione con nutrienti di origine organica, ma anche con fertilizzanti minerali si ottiene un ottimo sapore. Il ciclo di fioritura e maturazione è così rapido che si può raccogliere dopo circa 50 o 55 giorni di fioritura, ma se la lasci maturare fino a 60 o 65 giorni si definisce e intensifica maggiormente il sapore.

 

 

Il Miglioramento Continua: Critical Widow

 

La Fusione con White Widow

Dalla White Widow originale è nata un’intera famiglia che ha avuto molto successo, ma di tutti gli incroci di questa genetica, la Critical Widow emerge come il miglior ibrido, combinando la produzione della Critical Mass con la potenza della White Widow, un altro successo di Shantibaba. I genitori della White Widow sono 2 sativa pure, che combinate con gli antenati della Critical Mass originale risultano in una piscina genetica molto varia e di alta qualità.

 

Perché Critical Widow È il Miglior Ibrido?

Questa fusione ha risultato in una varietà rinomata per il suo equilibrio perfetto tra resa e qualità, diventando la preferita di molti. Perché è la migliore? Perché riunisce tutto ciò che qualsiasi coltivatore e consumatore di cannabis possa desiderare, resistenza, velocità, resa, sapore, effetto….Tutto!

 

Una pianta di cannabis in primo piano e sullo sfondo una coltivazione indoor illuminata
Una pianta di cannabis in primo piano e sullo sfondo una coltivazione indoor illuminata

 

 

Impatto sulla Cultura Cannabica

 

La Popolarità della Critical Mass nei Grow shops, Club di Consumatori e Dispensari

La Critical Mass è una stella nei dispensari di tutto il mondo, dove la sua fama e domanda continuano a crescere grazie ai suoi effetti equilibrati e sapore inconfondibile. Nei club di consumatori in Spagna è stata la marijuana più consumata di gran lunga, ma questo è accaduto anche nei coffeeshop olandesi al tempo, e ancora oggi continua ad essere molto richiesta.

 

L’Influenza nella Selezione Moderna di Cannabis

Come pioniera nella selezione moderna, la Critical Mass ha lasciato un’impronta indelebile, ispirando nuove generazioni di breeders nella ricerca della perfezione. Per molti breeders, la Critical Mass originale è il paradigma della selezione cannabica, e oltre ad usarla per creare nuove ceppi, viene presa come esempio di come deve essere una grande varietà.

 

 

Conclusione: L’Eredità della Critical Mass Originale

La Critical Mass originale si è dimostrata molto più di una varietà; è un’eredità che continua a evolversi e a stabilire lo standard nel mondo della cannabis. Se non l’hai ancora provata, ti consiglio di farlo prima di coltivare altre semi moderne che godono di molto hype ma non sono così adatte ai coltivatori principianti per la loro difficoltà di coltivazione. Prova la Critical Mass originale e scopri perché è diventata la preferita di milioni di consumatori in tutto il mondo!

 

 

Domande Frequenti

Cosa rende unica la Critical Mass Originale?
La combinazione della sua genetica robusta, alta produzione e la qualità dei suoi boccioli la rendono unica nel mercato.

Come si differenzia la Critical Widow dalla Critical Mass?
La Critical Widow è il risultato dell’incrocio tra Critical Mass e White Widow, offrendo un profilo di cannabinoidi e terpeni distintivo.

È la Critical Mass adatta ai coltivatori principianti?
Sì, la sua facilità di coltivazione e resistenza la rendono ideale per coloro che si avvicinano alla coltivazione della cannabis.

Qual è il periodo di fioritura della Critical Mass?
La Critical Mass ha un periodo di fioritura relativamente breve, che di solito varia tra le 7 e le 8 settimane.

Quali effetti produce la Critical Mass?
È conosciuta per i suoi effetti rilassanti ed equilibrati, rendendola ideale per l’uso ricreativo e medicinale.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Ti è piaciuto l'articolo, condividilo sui social network!
Fran Quesada Moya
Fran Quesada Moya
Redattore di Pevgrow, attivista e cannabis-freak in tutti i suoi campi, in particolare per quanto riguarda la selezione e lo sviluppo di nuove varietà.
Vedi altri post
Partecipa alla discussione

Leave a Comment