Le migliori varietà di Purple Weed

560
SHARES
Tempo di lettura 7 minuti
Imagen de una copa ganadora llena y flanqueada con presiosas plantas de marihuana púrpuras
Immagine di una coppa vincente riempita e affiancata da piante di marijuana viola

 

Le varietà di Purple Weed sono sempre state tra le più richieste sul mercato, sicuramente per i loro colori ipnotici ma anche perché tendono ad avere un aroma e un sapore più dolci e più intensi rispetto alle varietà verdi come regola generale. Ci sono nomi di varietà di marijuana viola che tutti conoscono, classici che non passeranno mai di moda e quelli più moderni che si sono guadagnati un posto nell’olimpo della cannabis grazie alla loro sorprendente presenza. In questo articolo vedremo le migliori varietà viola sul mercato nel 2022, che saranno sicuramente le più vendute nel 2023, sia indica che sativa e ibrida, quindi se sei interessato a questo tipo di varietà penso che tu interessi.

 

 

👾 Top varietà indica Purple Weed

 

Questo top di Purple Weed del 2022 e 2023 deve iniziare con le genetiche indica, poiché sono quelle che apportano più individui, poiché in natura ci sono più ceppi indica viola che sativa. Le più famose sono sicuramente le varietà Kush viola provenienti da Afghanistan, Pakistan o India, da cui sono usciti migliaia di ibridi dal mercato attuale. Di seguito puoi vedere 3 delle migliori varietà di marijuana esotiche con sfumature viola e genetica indica.

 

Grandaddy Purple

Per molte persone è la migliore varietà indica Purple Weed di tutti i tempi, e non solo per i suoi bei colori, ma anche per la sua facile coltivazione, l’elevata produzione di cime, il sapore delizioso e soprattutto per il suo potente effetto medicinale. Negli Stati Uniti può essere trovato nella maggior parte dei dispensari della costa occidentale, e tra i suoi grandi successi va notato che oggi fa parte della genetica di ibridi famosi come Girl Scout Cookies o Purple Punch, tra molti altri.

Grandaddy Purple Spain Bulk Seeds
 

Acquista Grandaddy Purple Strain
 

 

Purple Kush

Incrocio di Hindu Kush con un Afghan viola, cioè una varietà 100% Indica che mostra sfumature molto belle fin dall’inizio della fase di fioritura. Produce tricomi incredibilmente grandi e nelle estrazioni a secco puoi ottenere un hashish colorato che non è solo gustoso ma anche molto potente. Una delle sue maggiori qualità è che può essere raccolta all’aperto da fine settembre, soprattutto per quelle zone dove solitamente piove all’inizio dell’autunno.

Purple Kush
 

Acquista Purple Kush Strain
 

 

Pakistan Chitral Kush

Varietà pakistana pura che ha la particolarità di mantenere le foglie verdi mentre i fiori assumono tonalità viola molto intense. Sono piante molto resistenti che si adattano perfettamente alla coltivazione all’aperto, e si comportano abbastanza bene anche nei climi freddi, quindi sono molto interessanti per le latitudini settentrionali in Europa, Stati Uniti e Canada. L’effetto è completamente fisico, con poca attività cerebrale ma molto rilassante, sedativo e analgesico.

Pakistan Chitral Kush Ace Seeds
 

Acquista Pakistan Chitral Kush Strain
 

 

 

🎯 Top varietà sativa Purple Weed

 

Ci sono varietà Purple Weed ideali per la coltivazione all’aperto perché a causa della loro genetica sativa crescono troppo grandi per la coltivazione indoor. Varietà autoctone dai toni viola sono emerse in natura sia in Asia che in America e persino in Africa, in Nepal, Messico, Thailandia o Angola per citare solo alcuni esempi, e da loro sono state sviluppate alcune delle migliori sativa colorate del mondo. la storia, come quelle che vedete qui sotto.

 

Purple Haze

Quando questo ceppo è apparso sulla scena ha causato una tale rivoluzione che è stato pagato fino a 10 volte più costoso della maggior parte delle varietà del momento, e i semi sono stati venduti per 5 dollari alla fine del 1970. È emerso dall’incrocio tra varietà sativa da Messico, Colombia, India e Thailandia, la sua performance non è elevatissima ma compensa con un effetto che non ha eguali, uno di quelli cosiddetti “roofless” perché non smette di salire e salire per quanto si consuma, senza rilassante discesa.

Purple Haze
 

Acquista Purple Haze Strain
 

 

Blue Dream

Sebbene si chiami Blue Dream, molte piante virano dal blu al viola se esposte al freddo. È un ibrido a chiara dominanza sativa, creato dall’incrocio tra Blueberry e Super Silver Haze, e tra le sue migliori virtù dobbiamo evidenziare la sua impressionante produzione di fiori e la sua potenza esagerata, che può essere troppo alta per i consumatori con poca tolleranza. Il sapore può essere considerato una miscela dei suoi genitori, molto intenso e di lunga persistenza.

Blue Dream Strain
 

Acquista Blue Dream Strain
 

 

Sweet Purple

La ricetta della Sweet Purple include ingredienti come una sativa tailandese e ceppi olandesi, risultando in un piatto che generalmente piace a tutti. Ha una crescita molto veloce e vigorosa, con molto sviluppo laterale che finisce per dare alla struttura una forma a lampadario, con rami che arrivano fin quasi all’altezza della punta principale. Possono emergere diversi fenotipi, alcuni più simili alle sativa e altri alle indica, ma tutti di straordinaria qualità.

Sweet Purple
 

Acquista Sweet Purple Strain
 

 

 

🚀 Top varietà Purple Weed ibride

 

Oggi la maggior parte delle varietà di Purple Weed sul mercato sono ibridi e poliibridi, e alcuni di loro sono i best seller nei principali mercati del pianeta. Alcuni di loro, oltre al viola, mostrano altri colori sorprendenti, varietà con colori arancio e viola sui loro pistilli e calici che puoi passare ore a fissare perché è un vero spettacolo vegetale. Di seguito puoi vedere 3 dei migliori ibridi di cannabis viola.

 

Purple Punch

È senza dubbio la varietà di marijuana viola del momento, e in questo momento è l’erba preferita di milioni di consumatori in tutto il mondo. Molti pensano che sia un’opera della banca Symbiotic Genetics, ma in realtà è stata creata da Supernova Gardens dall’incrocio tra Lemon Larry OG e Grandaddy Purple, da cui ha ereditato i suoi splendidi colori, la sua tremenda produzione di tricomi, la ottimo sapore e aroma che mostra, e il suo effetto potente e duraturo. Se volete saperne di più su questa genetica, vi invito a leggere questo articolo sul nostro blog dove si parla di Purple Punch.

Best California marijuana strains
 

Acquista Purple Punch Cookies Strain
 

 

Girl Scout Cookies

Una varietà Purple Weed rivoluzionaria in tutti i sensi, perché oltre a mostrare colori impressionanti ha un tipo di fiore molto particolare, con calici grandi e pochissime foglie. Molto rappresentative anche le sue foglie, con una fogliolina centrale che si sovrappone al resto e si riconosce ad occhio nudo. È passato alla storia per il suo aroma e gusto di pasta biscotto appena sfornato, ma in generale può essere considerata una delle migliori marijuana al mondo.

Girl Scout Cookies PEV Bank Seeds
 

Acquista Girl Scout Cookies Strain
 

 

Critical Purple Kush

Cosa succede quando combini la famosa Critical Mass con la bellissima e potente Purple OG? Ebbene, il risultato è una pianta che combina una grande velocità di crescita e fioritura con un’incredibile resa di cime e resina, un sapore spettacolare e una potenza fuori dall’ordinario. Nella coltivazione indoor può dare più di 500 grammi/m2, e la cosa migliore è che non devi essere un esperto per ottenerlo, perché sono piante molto resistenti che si adattano a tutti i tipi di ambienti.

Critical Purple Kush
 

Acquista Critical Purple Kush Strain
 

 

 

✨ Top varietà autofiorenti Purple Weed

 

Se cercate varietà con fiori e foglie Purple Weed ma con fioritura automatica, non preoccupatevi perché esistono anche loro. Questi semi possono essere coltivati ​​in tutti gli ambienti perché si adattano a tutti i tipi di climi e condizioni ambientali, possono essere raccolti anche in inverno purché le temperature non scendano sotto i 10º C. Per fortuna oggi abbiamo a disposizione un gran numero di ceppi commerciali con queste caratteristiche, ma se vuoi qualche consiglio ti consiglio di provare una di queste 3:

 

Auto Purple

Se non hai molta esperienza nella coltivazione della cannabis ma vuoi raccogliere cime viola, questi semi fanno per te. Sono piante molto resistenti al freddo, tanto da poter essere coltivate all’aperto fuori stagione, e possono sopportare ogni tipo di nonnismo senza rallentarne lo sviluppo. Nella coltivazione indoor sono ideali per piccoli spazi, perché di solito non si allungano troppo e hanno una struttura piuttosto colonnare. Il suo sapore è dolce, caramellato e con un tocco di liquirizia che dura in bocca per ore.

Auto Purple
 

Acquista Auto Purple Strain
 

 

Buddha Purple Kush Auto

La banca dei semi di Buddha Seeds voleva stabilizzare una varietà autofiorente che mostrasse colori viola in tutti gli esemplari, e per questo ha preso la leggendaria Pakistan Chitral Kush come pilastro centrale del progetto. Dopo un lungo lavoro di selezione, ci è riuscito e il risultato è stato così buono che la banca Sweet Seeds ha scelto questa varietà per sviluppare tutti i suoi colorati semi a fioritura automatica. Sono piante molto compatte e veloci, con produzione media e molta resina.

Buddha Purple Kush Auto
 

Acquista Buddha Purple Kush Auto Strain
 

 

Dark Purple Auto

Questa varietà è stata creata dalla banca Delicious Seeds come tributo al rapper Jota Mayúscula, che purtroppo ci ha lasciato nel 2020 a soli 48 anni. Potrebbe essere considerata la versione autofiorente della Purple Kush, perché è stata sviluppata incrociando questa pianta con una varietà ruderalis. Tutte le persone che pensano che le autofiorenti non abbiano molto sapore dovrebbero provare questa varietà, perché ti lascia con un retrogusto fruttato che non crederai.

Dark Purple Auto
 

Acquista Dark Purple Auto Auto Strain
 

 

 

✅ Domande frequenti

 

Qual è la varietà di marijuana più Purple Weed?

Anche se questo è alquanto difficile da quantificare, crediamo che la varietà di cannabis più intensamente viola oggi sia Grandaddy Purple. Ci sono altre genetiche che diventano molto scure, tanto che possono finire praticamente nere, ma Grandaddy Purple mantiene la tonalità viola intenso dall’inizio della fioritura fino al raccolto. La cosa più curiosa è che una volta che l’erba è secca e stagionata ha ancora quei colori sorprendenti, cosa che non accade con altre marijuana colorate.

 

Cosa rende Purple Weed?

I responsabili del colore viola della marijuana sono pigmenti idrosolubili chiamati antociani. Si potrebbe dire che normalmente questi pigmenti sono secondari poiché la maggior parte di essi è verde, ma in alcune circostanze diventano il pigmento maggioritario e per questo motivo si possono vedere foglie o boccioli viola. Molte piante cambiano colore dal verde al viola quando le temperature scendono sotto una certa temperatura, in questo caso aumentano la produzione di antociani come sistema difensivo per resistere meglio al freddo. In altri casi, il colore viola ha più a che fare con la genetica delle piante, poiché è un tratto che può essere trasmesso di generazione in generazione. Ci sono persone che affermano che la coltivazione biologica migliora la produzione di antociani, ma questo non è stato dimostrato fino ad oggi, anche se potrebbe essere correlato a un’altra teoria secondo cui le piante di cannabis con una leggera mancanza di azoto hanno una maggiore facilità ad acquisire sfumature viola.

 

La Purple Weed è migliore?

Non deve essere per forza migliore, il colore è solo una caratteristica in più e in linea di principio interessa solo la parte estetica della pianta. È possibile che le varietà di marijuana viola siano migliori per la coltivazione in climi freddi a causa della loro maggiore resistenza, ma questo non è stato dimostrato. Quello che sembra abbastanza chiaro è che nelle varietà dove escono esemplari verdi e viola, normalmente il verde è più potente e il viola ha un sapore più dolce, ma questo non significa che l’erba colorata sia meno potente di quella normale in generale, poiché esiste anche la cannabis viola dall’effetto devastante come la famosa Purple Punch.

 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]
Ti è piaciuto l'articolo, condividilo sui social network!
Fran Quesada Moya
Fran Quesada Moya
Redattore di Pevgrow, attivista e cannabis-freak in tutti i suoi campi, in particolare per quanto riguarda la selezione e lo sviluppo di nuove varietà.
Vedi altri post
Partecipa alla discussione

Lascia un commento

Skip to content