PEV Seeds Vinci 10€ coltivando Pev Seeds! PEV Seeds

Evitare la crescita laterale nei funghi magici

Tempo di lettura 4 minuti
Evitare la crescita laterale nei funghi magici
Evitare la crescita laterale nei funghi magici

 

Quando coltivi funghi magici in casa, uno dei problemi più comuni che si possono incontrare è rappresentato dalla crescita laterale. Ma cosa significa nella pratica? Come puoi sbarazzartene e impedire che danneggi la tua coltivazione di funghi? Fortunatamente, devi solo seguire alcuni semplici passaggi e suggerimenti per evitarli.

Quando coltivi i funghi allucinogeni in casa, soprattutto in un contenitore, corri il rischio di affrontarla. Questi germogli, chiamati anche spilli, di solito crescono ai lati del substrato quando i funghi magici iniziano a fruttificare e possono rovinare l’intero raccolto. Per questo motivo, prevenirne la comparsa è estremamente importante. Inoltre, è più facile di quanto pensi.

 

 

👾 Cosa sono i germogli laterali dei funghi magici?

 
Unisciti alla famiglia della cannabis Pevgrow nel nostro: E non lasciate che vi chiedano cosa fare con la vostra crescita. Chiedi alla comunità Pevgrow 👍!

 

I germogli laterali sono funghi magici che crescono sul lato del substrato. Quando si sente o si legge il loro nome, è comune pensare che si riferisca a steli che crescono con una forma e un aspetto strani attorno al raccolto. Tuttavia, ciò che vedrai quando inizieranno ad apparire sono funghi molto simili a quelli che vuoi ottenere.

 

Il substrato è il sostentamento dei funghi. È realizzato con materiali naturali che ne favoriscono la crescita. Pertanto, la crescita laterale può essere molto dannosa.

La formazione di tali germogli è legata all’area in cui si sviluppano. Di solito rimane un piccolo spazio tra il contenitore e il substrato in cui, in determinate condizioni, possono comparire.

La ragione di ciò è che man mano che la coltivazione procede, il substrato tende a restringersi. Questo processo è responsabile della creazione di un microclima ideale tale che i funghi magici, anche trovandosi in un piccolo spazio, possano crescere in quella direzione.

Ma perché questo è un problema? In teoria, questi germogli sono esattamente identici a quelli degli altri funghi magici. Tuttavia, possono essere un grande inconveniente per il tuo raccolto. Il fattore principale di questo problema è la loro posizione.

L’area in cui si sviluppano è molto piccola, quindi i germogli crescono premendo contro le pareti del contenitore. Inoltre, tale area si caratterizza per essere molto umida. Di conseguenza, data l’umidità e la mancanza di spazio, queste aree diventano terreno fertile per agenti patogeni come muffe e batteri.

 

 

🧐 Evitare la crescita laterale nei funghi magici: come si fa?

 

Ora che conosci le condizioni e gli elementi che favoriscono la crescita dei germogli laterali, ti starai chiedendo cosa fare per evitarli. C’è la possibilità di eliminarli una volta che emergono. Ma non pensi sia meglio assicurarsi che non compaiano proprio? In questo senso, ecco alcuni suggerimenti.

 

Prenditi cura dei livelli di umidità.

Una delle misure principali da adottare per prevenire la comparsa di germogli laterali è controllare i livelli di umidità. Assicurati che siano corretti e che il substrato rimanga sufficientemente umido. Per fare questo, puoi spruzzare la sua superficie con acqua nei momenti in cui ha più bisogno di umidità.

È inoltre necessario evitare che il supporto si secchi. Mantenere la sua superficie umida incoraggerà i funghi magici a crescere in quella direzione. In questo modo è possibile ottimizzare il microclima in quest’area ed evitare che i funghi crescano di lato.

 

Spruzzare adeguatamente il supporto.

Non è consigliato spruzzare eccessivamente il substrato. Il modo ideale per farlo è direttamente dall’alto, posizionando il contenitore dell’acqua a una distanza che consenta alle goccioline di cadere leggermente sul raccolto. Questo è il processo noto come “nebulizzazione del substrato”.

Puoi spruzzare liberamente la superficie, ma devi assicurarti che non si raccolga troppa acqua. Inoltre, se usi un kit di coltivazione, puoi spruzzare occasionalmente le pareti della borsa, essendo questo un metodo molto più sicuro.

Si consiglia inoltre di controllare la circolazione dell’aria nell’area in cui si trova il raccolto. Il flusso d’aria costante provoca l’essicazione del supporto. Pertanto, dovresti provare a ridurne l’ingresso per consentire la formazione di goccioline d’acqua sulla superficie.

 

Rivesti la base e il lato del supporto.

Questa opzione può esserti utile se hai un kit di coltivazione e prepari il tuo substrato. In questo caso, puoi rivestire sia la base che i lati del substrato per ridurre la crescita dei germogli.

Per fare questo, puoi usare un sacchetto di plastica. Devi solo posizionarlo attorno al substrato coprendo tutti i suoi lati in modo che se si restringe, lo farà anche il rivestimento. In tal modo, sarà impossibile che i funghi si spostino verso i lati, continuando quindi a crescere verso l’alt.

 

Blocca l’ingresso della luce.

Il passaggio precedente ha anche un altro scopo: bloccare la luce che raggiunge i lati del supporto. Oltre a limitare lo spazio in cui possono crescere gli spilli, è necessario bloccare la luce che di solito colpisce queste aree.

Tuttavia, un rivestimento non è l’unica opzione da considerare. In effetti, utilizzando una borsa trasparente, non si ottiene certo questo risultato. Pertanto, è necessario regolare la luce del luogo in cui si trova il raccolto o spostare il contenitore in un altro luogo.

La luce può favorire la crescita dei germogli ma non è un fattore scatenante principale, quindi è consigliabile prestare maggiore attenzione all’umidità e alla protezione delle pareti del supporto.

 

Evitare la crescita laterale nei funghi magici: come si fa
Evitare la crescita laterale nei funghi magici: come si fa

 

 

📱 I germogli laterali sono già cresciuti, cosa faccio?

 

Se riesci già a vedere germogli laterali di funghi magici nel tuo substrato di coltivazione, l’uso di un buon rivestimento e il controllo dell’umidità non sono più misure efficaci. Quindi cosa fare se arrivi a questa fase? C’è ancora un rimedio!

Puoi raccoglierli proprio come faresti con i tuoi funghi magici. Lasciali crescere insieme agli altri germogli e raccogli tutti i funghi in una volta quando sono pronti. Il modo migliore, quando ciò accade, è versare dell’acqua nel contenitore per sollevare con cautela il substrato. Quindi svuotare il contenitore e rimetterlo dentro. È tanto semplice quanto sembra, ma è necessario rispettare la sterilizzazione per evitare contaminazioni.

 

 

🎯 Conclusione

 

I germogli laterali non hanno un aspetto malaticcio come altre formazioni di questo tipo. Tuttavia, non sono attraenti come i funghi magici che cresceranno correttamente in superficie. Questo significa che sono completamente inutili? In effetti, non lo sono.

I funghi magici che crescono ai lati del substrato hanno le stesse proprietà di quelli che crescono verso l’alto. Inoltre, fino a quando non ci sono segni di muffe o altri agenti patogeni, il loro consumo è altrettanto sicuro. Quindi rifiuteresti alcuni funghi magici solo perché sembrano leggermente “strani”?

Alan Martínez Benito
Alan Martínez Benito
CEO di Pev Grow, coltivatore esperto con più di 20 anni di esperienza. Continua a battersi senza sosta per la regolamentazione del settore della cannabis, particolarmente in campo medico.
See more posts

Lascia un commento