Proprietà dei semi di canapa

560
SHARES
Tempo di lettura 6 minuti
Immagine di un braccio che tiene una lattina che esce dall'erba verde, tipo Popeye.
Immagine di un braccio che tiene una lattina che esce dall’erba verde, tipo Popeye.

 

I Semi di canapa sono un alimento altamente nutriente e salutare che è diventato sempre più popolare negli ultimi anni. Oltre ad essere un’ottima fonte di proteine ​​e acidi grassi essenziali, questi semi contengono anche un’ampia varietà di vitamine, minerali e antiossidanti.Se sei interessato all’olio che si produce con i semi di canapa, ti consiglio di leggere quest’altro articolo, perché spiegheremo i benefici nutrizionali dei semi di canapa e come possono contribuire a una dieta equilibrata e sana. Vedremo anche cosa sono i semi di canapa e i tanti benefici per la salute che questo superfood può offrirci, ma come per ogni cosa, ci sono anche alcune controindicazioni che dobbiamo sapere, e li includeremo anche in questa voce che sono sicuro ti piacerà leggere.

 

 

⭐ Cosa sono i semi di canapa?

 

 

I semi di canapa industriale sono piccoli semi commestibili della pianta di canapa, noto anche come Cannabis sativa. Sono spesso utilizzati nell’industria alimentare a causa del loro alto contenuto di nutrienti, proteine ​​e acidi grassi essenziali. I semi di canapa sono un piccolo tesoro nutrizionale trovato all’interno della pianta di Cannabis sativa. Questi semi hanno una consistenza morbida e cremosa, e il suo sapore ricorda una noce o semi di girasole tostati.

 

 

⛳ Proprietà dei semi di canapa con e senza guscio

 

I semi di canapa sono un’ottima fonte di proteine ​​di alta qualità, che contengono tutti gli amminoacidi essenziali necessari per una nutrizione ottimale. Inoltre, sono anche ricchi di acidi grassi essenziali, come l’acido linoleico e l’acido alfa-linolenico, che sono benefici per la salute cardiovascolare e il sistema immunitario.

I semi di canapa sono anche ricci di vitamine e sali minerali, tra cui magnesio, ferro, calcio e zinco. Il magnesio è importante per la funzione muscolare e nervosa, mentre il ferro è essenziale per la produzione di globuli rossi. Il calcio e lo zinco sono necessari per la salute e l’immunità delle ossa, e l’insieme di tutti i composti che li compongono rendono i semi di canapa un super alimento, uno dei più interessanti del pianeta.

 

 

Semi interi Semi sgusciati
Olio 36% 44%
Proteine 25 33
Carboidrati 28 12
Umidità 6 5
Ceneri 5 6
Energia (Kj/100 gramos) 2200 2093
Fibra alimentare totale 28% 7%
Fibra digerible 6 6
Fibra indigerible 22 1

 

 

 
Scarica il dizionario gratuito della marijuana
Scaricare gratuitamente Dizionario della cannabis Edizione 2023
Inserisci un indirizzo e-mail corretto
Devi accettare l'informativa sulla privacy
SITO DI NEGOZI ONLINE S.R.L con CIF: B98262777 e indirizzo per le notifiche in C/ VEREDA MAS DE TOUS Nº 22 LOCAL C, 46185 LA POBLA DE VALLBONA, VALENCIA, Telefono: 961658271 Email: customer(at)pevgrow.com
Per conto della Società di Consulenza trattiamo i dati da Lei forniti al fine di fornire il servizio richiesto, eseguire la fatturazione dello stesso. I dati forniti saranno conservati per tutto il tempo in cui sarà mantenuto il rapporto commerciale o per gli anni necessari a soddisfare gli obblighi di legge. I dati non saranno ceduti a terzi, salvo nei casi in cui vi sia un obbligo di legge. L'utente ha il diritto di ottenere la conferma che SITE OF SHOPS ONLINE S.R.L. stia trattando i suoi dati personali e pertanto ha il diritto di accedere ai suoi dati personali, di rettificare eventuali dati inesatti o di richiederne la cancellazione quando i dati non sono più necessari.
 

✨ Valori nutrizionali dei semi di canapa

 

Vitamina E 90
Tiamina (B1) 0,4
Riboflavina (B2) 0,1
Fosforo 1160
Potassio 859
Magnesio 483
Calcio 145
Ferro 14
Sodio 12
Manganese 7
Zinco 7
Rame 2

 

 

👌 Benefici dei semi di canapa

 

La cosa più benefica che i semi di canapa ci forniscono oltre alle proteine ​​sono gli acidi grassi. Gli acidi grassi essenziali (EFA) sono essenziali per il corretto funzionamento del corpo umano e una buona fonte di essi è l’olio ottenuto dai semi di canapa. quest’olio contiene una notevole quantità di acido linoleico omega-6, che è circa il 55%, e contiene anche acido alfa-linolenico omega-3, che è circa il 20%.

Inoltre, è stato dimostrato che questo olio contiene quantità significative dei rispettivi prodotti metabolici, come l’acido gamma linolenico (18:3n-6, GLA) nell’intervallo 1-4% e l’acido stearidonico (18:4n-3, SDA) che si presenta in quantità che vanno dallo 0,5% al ​​2%. Sebbene la maggior parte degli oli vegetali contenga almeno uno degli EFA, è raro trovare quantità così elevate di entrambi nello stesso prodotto. Allo stesso modo, raramente si trovano in un rapporto omega-6/omega-3 adeguato di 3:1, che è raccomandato per l’assunzione umana. Perciò, l’olio di semi di canapa è un’ottima fonte di acidi grassi essenziali per mantenere una dieta sana ed equilibrata.

 

Aceite de cáñamo 27000mg Keep Calm
 

Acquista Olio di canapa 27000mg Keep Calm
 

Inoltre, contiene anche tocoferoli che possono ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, cancro e degenerazione maculare senile. Ha anche proprietà  antiossidanti e contiene una quantità maggiore di fenoli totali rispetto ad altri oli vegetali come il girasole o la soia. I tocoferoli sono importanti antiossidanti che favoriscono la stabilità ossidativa degli oli. Il γ-tocoferolo è il tocoferolo dominante nei semi di canapa, seguito da α-, β- e δ-tocoferolo. La stessa composizione di tocoferoli si trova nell’olio.

D’altra parte, questo olio è ricco di acidi grassi polinsaturi (PUFA) e contiene basse concentrazioni di acidi grassi saturi. Questo è particolarmente interessante dal punto di vista nutrizionale, poiché la dieta attuale è sempre più ricca di acidi grassi saturi e si cerca di ridurne il consumo per la sua relazione con l’aumento del colesterolo totale e del colesterolo LDL, e quindi, con il rischio di malattie coronariche. È importante sottolineare che sia i semi di canapa che gli oli sono privi di glutine.

Semillas de cáñamo
 

Acquista Semi di canapa
 

La farina di semi di canapa è un’ottima fonte di proteine ​​facilmente digeribili. Recentemente l’interesse per le proteine ​​della canapa è aumentato a causa del loro eccezionale contenuto di aminoacidi contenenti zolfo, cioè metionina e cisteina, e della loro quantità sorprendentemente elevata di arginina. Questo lo rende un integratore alimentare ideale per diete proteiche e per aumentare la massa muscolare.

 

 

🚀 Semi di canapa, controindicazioni da considerare

 

I semi di canapa possono causare problemi se non vengono conservati correttamente. I semi di canapa sono ricchi di acidi grassi insaturi, il che li rende soggetti all’ossidazione se conservati in condizioni improprie. Se si consumano semi di canapa rancidi, possono causare nausea, diarrea e mal di stomaco. Perciò,è importante conservare i semi di canapa in un luogo fresco, asciutto e buio per prevenire l’ossidazione.

Un’altra controindicazione da tenere in considerazione è l’allergia alla frutta secca o alla soia. I semi di canapa appartengono alla stessa famiglia delle noci e delle mandorle e alcune persone potrebbero avere una reazione allergica.. Inoltre, i semi di canapa possono contenere tracce di soia a causa del modo in cui vengono lavorati e conservati. Pertanto, se sei allergico alla frutta a guscio o alla soia, dovresti fare attenzione quando consumi semi di canapa e consultare il tuo medico prima di farlo. Generalmente,i semi di canapa sono un alimento sicuro e nutriente per la maggior parte delle persone. Tuttavia, è importante essere consapevoli di queste controindicazioni e dei potenziali effetti collaterali per garantire un consumo sicuro e responsabile dei semi di canapa

 

 

✅ Conclusione

 

I semi di canapa sono una scelta eccellente per coloro che cercano di migliorare la propria dieta e la propria salute generale.. Il loro alto contenuto di nutrienti essenziali, acidi grassi sani e antiossidanti li rendono un alimento molto completo e benefico per il nostro organismo. Inoltre, grazie alla loro versatilità, possono essere utilizzati in un’ampia varietà di ricette, da frullati e insalate a dessert e antipasti. Pertanto, se non li hai ancora provati, incoraggiati a incorporare i semi di canapa nella tua dieta e a godere dei suoi benefici per la salute!

 

 

🎯 Domande frequenti

 

A cosa servono i semi di canapa?

A cosa servono i semi di canapa? Questa domanda viene posta spesso, e sono ancora molte le persone che non conoscono le proprietà di questi semi e i loro molteplici usi. Di seguito puoi vedere i più importanti:

  • Alimentazione: I semi di canapa sono usati come alimento nutriente e versatile. Possono essere consumati crudi, tostati, in insalata, frullati, muesli, barrette energetiche, tra gli altri. Inoltre, possono anche essere macinati in farina di semi di canapa per la preparazione di pane, biscotti, tortillas e altri prodotti da forno.
  • Cosmetici: I semi di canapa sono utilizzati anche nell’industria cosmetica. Il suo olio è ricco di acidi grassi essenziali e vitamine, il che lo rende ideale per idratare e ammorbidire la pelle e i capelli. Possono essere trovati in prodotti come creme idratanti, lozioni per il corpo, shampoo, balsami e altri prodotti per la cura personale.
  • Produzione di oli e integratori: I semi di canapa vengono utilizzati per produrre olio di semi di canapa, ricco di acidi grassi essenziali, vitamine e minerali. Sono anche utilizzati per produrre integratori alimentari sotto forma di capsule o compresse.
  • Agricoltura e giardinaggio: I semi di canapa possono essere utilizzati come mangime per pollame, animali da fattoria e animali domestici. Inoltre, possono essere utilizzate anche in giardinaggio per arricchire il terreno e respingere insetti e altri parassiti.

Questi sono solo alcuni esempi, ma se vuoi approfondire questo argomento ti consiglio di leggere quest’altro articolo del nostro blog che è una guida sulla canapa e parliamo dei tanti usi che ha, non perderlo.

 

Quali malattie curano i semi di canapa?

I semi di canapa non curano malattie specifiche. Sebbene abbiano potenziali benefici per la salute, non dovrebbero essere considerati una cura per alcuna malattia o condizione medica. È importante ricordare che qualsiasi trattamento medico deve essere supervisionato e prescritto da un professionista sanitario qualificato. Se si verificano i sintomi di una malattia o di una condizione medica, è necessario rivolgersi a un medico e a un trattamento appropriato. Detto questo, i semi di canapa hanno dimostrato di avere proprietà nutrizionali e medicinali benefiche e possono aiutare a migliorare la salute generale. Alcuni dei potenziali benefici per la salute associati ai semi di canapa includono:

  • Miglioramento della salute cardiovascolare
  • Riduzione dello stress e dell’ansia
  • Migliore digestione e regolarità intestinale
  • Supporto del sistema immunitario
  • Protezione del cervello e del sistema nervoso centrale

 

Come prendere i semi di canapa?

Il seme di canapa è un seme piccolo e morbido che può essere consumato crudo o cotto. Qui presento i 5 modi più comuni per consumare semi di canapa:

  1. Crudo: I semi di canapa crudi hanno un sapore delicato e leggermente nocciolato. Possono essere mangiati da soli come spuntino o aggiunti a frullati, yogurt, insalate, farina d’avena e altri piatti.
  2. Tostati: Potete anche tostare i semi di canapa per dar loro un sapore più intenso e croccante. Per tostarli, adagiarli su una teglia e tostarli in forno a 180°C per 10-15 minuti.
  3. Latte di canapa: Il latte di canapa è un’alternativa al latte di mucca, ed è prodotto immergendo i semi di canapa in acqua, quindi mescolandoli con acqua fresca. Il latte di canapa può essere utilizzato in ricette per frullati, frullati o semplicemente bevuto da solo.
  4. Farina di canapa: I semi di canapa possono anche essere macinati in una farina fine che può essere utilizzata per fare pane, biscotti, tortillas e altri prodotti da forno.
  5. Olio di canapa: L’olio di canapa viene estratto dai semi di canapa spremuti a freddo e può essere utilizzato in insalate, condimenti e altri piatti.

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]
Ti è piaciuto l'articolo, condividilo sui social network!
Alan Martínez Benito
Alan Martínez Benito
CEO di Pev Grow, coltivatore esperto con più di 20 anni di esperienza. Continua a battersi senza sosta per la regolamentazione del settore della cannabis, particolarmente in campo medico.
Vedi altri post
Partecipa alla discussione

Leave a Comment