Proprietà dei semi di canapa

Tempo di lettura 3 minuti
Immagine di un braccio che tiene una lattina che esce dall'erba verde, tipo Popeye.
Immagine di un braccio che tiene una lattina che esce dall’erba verde, tipo Popeye.

 

I semi di canapa sono considerati un super alimento, perché hanno aminoacidi che non produciamo naturalmente: in questo senso, così come la quinoa, potrebbero garantire la sicurezza alimentare dell’umanità in luoghi inospitali come qualche scenario post-apocalittico o lo spazio profondo. Stiamo parlando del contributo che essi apportano in termini di oli essenziali omega, vitamine, minerali e aminoacidi, responsabili del mantenimento di un sano ciclo sanguigno e di una forza vitale duratura.💪

 

 

✅ Informazioni nutrizionali

 

L’elenco è sorprendente. Tanti sono i nutrienti presenti nel seme di quest’erba demonizzata da decenni. E senza nessuno degli effetti dei fiori o delle cime, poiché né il THC né il CBD sono presenti nelle forme in cui vengono presentati: semi con o senza guscio, olii o spezie in polvere. Piuttosto, si presenta come una proteina vegetale super digeribile per i suoi equilibri percentuali di nutrienti compatibili con l’intestino.

 

Semi di canapa BIO

 

Semillas de cañamo Bio...

I semi di canapa BIO di Naturflow sono un alimento integrale, ricco di acidi grassi essenziali Omega-3 e Omega-6, in proporzioni corrette, dando spazio ad un alimento con proprietà antinfiammatorie

Caratteristiche
Confezione da 250g di semi di canapa Bio con e senza guscio.
Prodotto totalmente privo di THC
Semi di canapa sbucciati:
30% di carboidrati complessi
28% di grasso
Semi di canapa con guscio:
35% carboidrati complessi
35% di grasso

Maggiori informazioni su
Semi di canapa Bio

 

  1. Principalmente, è molto apprezzata dagli atleti, grazie al suo contributo del 25% di proteine ​​vegetali e dei suoi nove aminoacidi essenziali, che non produciamo naturalmente. Gli amminoacidi formano le catene proteiche essenziali per la riproduzione e la motilità cellulare.
  2. Parte della sua compatibilità con il corpo umano risiede nel perfetto equilibrio 3-6-9 degli omega. Questi oli, presenti per il 45%, sono anch’essi essenziali e questa proporzione armoniosa, difficilissima da incontrare in natura, permette il massimo sfruttamento delle loro proprietà e di quelle di altri alimenti dell’organismo, grazie alla loro elevata digeribilità e contributo alle funzioni cardiovascolari.
  3. È anche una magnifica fonte di Magnesio, un minerale essenziale nell’assorbimento del Calcio, co-responsabile con esso del corretto funzionamento di organi, ossa e denti, nonché del Fosforo che agisce direttamente sul cervello.
  4. Anche il sangue, i nervi e il cervello gioiscono della loro presenza nel flusso sanguigno per la quantità di ferro che possono così assumere e che va a stimolarli per un loro rendimento ottimale. Co-aiuta infatti nella produzione di emoglobina e quindi nell’ossigenazione del corpo.
  5. La pelle ottiene la sua preziosa vitamina E, importantissima nella replicazione cellulare oltre che nella lotta contro i radicali liberi e l’invecchiamento.
  6. Ovviamente la fibra, motivo principale per cui viene utilizzata la canapa, è a sua volta essenziale nel rafforzamento muscolare, nella digestione e nella forza. Può raggiungere anche il 28%, se si ha voglia di masticare direttamente i semi,
  7. Inoltre è un alimento senza glutine con pochissimi carboidrati, ideale per diete vegane o vegetariane.
  8. Del complesso B ci fornisce riboflavina, tiamina e acido folico, che aiutano il benessere degli occhi, della pelle, di nervi, dei muscoli e del cuore, e ancor di più, per rinforzare il sistema immunitario .
  9. Nel suo ambiente naturale, la stessa pianta ha anche proprietà fungicide e battericide, riducendo la quantità di fertilizzanti utilizzati.

 

Immagine percentuale dei nutrienti nei semi di canapa
Immagine percentuale dei nutrienti nei semi di canapa

 

 

📱 Olio di semi di canapa

 

Tutti questi benefici hanno fatto crescere l’interesse dell’industria alimentare alla commercializzazione di questo ingrediente. Fortunatamente, la varietà dei suoi prodotti derivati copre le necessità di un gran numero di consumatori sul mercato: in America e in Europa fanno infatti già parte delle prescrizioni di nutrizionisti e formatori.

Punta di diamante è l’olio con i suoi omega 3-6, perfetto da usare in insalate e condimenti. Il suo perfetto rapporto 3-6: 1 lo rende altresì adatto al consumo diretto come idratante per la gola, per i capelli e anche come tonico per pelli disidratate.
Oppure i semi vengono commercializzati anche sbucciati. Il loro sapore è simile a quello delle noci; presi in questo modo, inoltre, le proteine ​​vengono assorbite più velocemente, rendendoli un rimedio perfetto per ogni occasione. Anche i veterinari li consigliano per gli animali domestici...🐶🐱

 

Il cibo è fatto con semi di canapa, in questa immagine il latte
Il cibo è fatto con semi di canapa, in questa immagine il latte

 

 

🎯 Conclusione

 

La stessa Cannabis Sativa-Indica si prese in carico l’emancipazione della canapa. Tutti i segreti della sua composizione sono stati rivelati e sono stati finalmente raccolti per il benessere dell’umanità. Così come è stata utile in passato, come è storicamente noto, in culture meno consapevoli della funzione organica (ma forse più di quella spirituale), in tempi moderni ciò che accadrà, se le menti continuano ad aprirsi, è una rivoluzione sana, equilibrata e riparatrice. Forse questo è il messaggio della natura, un messaggio di commensalismo tra specie animali e vegetali, dove tutte le piante e i frutti dell’Eden possono essere ingeriti in modo da renderci felici e garantire la nostra sopravvivenza.🤗😜

Alan Martínez Benito
Alan Martínez Benito
CEO di Pev Grow, coltivatore esperto con più di 20 anni di esperienza. Continua a battersi senza sosta per la regolamentazione del settore della cannabis, particolarmente in campo medico.
See more posts

Lascia un commento