10 deliziose ricette con funghi e tartufi magici

Tempo di lettura 6 minuti
Immagine di una padella con stufato e mano aperta con piccoli funghi.
Immagine di una padella con stufato e mano aperta con piccoli funghi.

 

I funghi sono una specie di ingrediente “magico” in grado di provocare effetti allucinogeni se mangiati. Poiché il loro sapore senza una preparazione preventiva potrebbe non essere così piacevole al palato, molti psiconauti si sono dedicati alla preparazione di ricette con funghi psichedelici di vario tipo che ne consentono il consumo molto più piacevole.

Se volete mettere in pratica le vostre doti culinarie, utilizzando le proporzioni ottimali e sicure per il consumo di questi peculiari funghi, allora vi proponiamo 10 idee di ricette per tartufi e funghi magici. Ai fornelli!

 

 

1. Tè al tartufo magico

 

Tè al tartufo o ai funghi è una scelta piuttosto semplice che può essere fatta sia con funghi secchi che freschi. Per questo avrete bisogno di un colino, una pentola, una bustina di tè che vi piace, miele o zucchero e, naturalmente, funghi magici.

 

Preparazione:

  • Macinate i funghi fino a farli diventare una polvere finissima.
  • Portate a ebollizione una tazza d’acqua in una piccola pentola.
  • Quando l’acqua bolle, spegnete il fuoco e aggiungete la polvere di funghi magici o il tartufo e lasciate riposare per 5-10 minuti (se sono funghi freschi è conveniente lasciarli più a lungo).
  • Durante il riposo potete opzionalmente aggiungere tè, zucchero o miele per raggiungere un sapore migliore.
  • Fatto ciò, il passaggio successivo sarà quello di filtrare la miscela e sarà pronta da bere.

 

 

2. Cioccolato ai funghi allucinogeni

 

Se siete amanti del cioccolato e volete godervi le sue proprietà energizzanti, dovreste seguire questa ricetta con funghi psichedelici per deliziare il vostro palato. Avrete bisogno di una ciotola di vetro, una pentola, diverse barrette di cioccolato fondente, funghi secchi, un coltello da tritare e una teglia antiaderente o uno stampo per il forno.

 

Preparazione:

  • Tagliate i funghi secchi o disidratati a pezzetti e fate lo stesso con il cioccolato.
  • Inserite i pezzetti di cioccolato nella ciotola di vetro.
  • Mettete la ciotola a bagnomaria e mescolare il cioccolato man mano che si scioglie.
  • Togliete la pentola dal fuoco e lasciate raffreddare il cioccolato per qualche minuto.
  • Aggiungete i pezzi di funghi al cioccolato liquido e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Versate il composto sulla teglia o nello stampo e lasciate raffreddare in frigo.
Immagine di cioccolato e funghi magici
Immagine di cioccolato e funghi magici.*

 

 

3. Insalata di tartufo magico

 

Per mantenere una dieta sana ed equilibrata con cui poter “viaggiare”, questa insalata deliziosa e nutriente è un’opzione perfetta. Dovreste avere 150 g di formaggio di capra, 30 g di noci, 150 g di foglie di insalata mista e per il condimento avrete bisogno di olio di sesamo, aceto di mele, senape e pepe nero macinato.

 

Preparazione:

  • Tagliate le foglie di insalata a pezzetti e lavatele bene con una miscela di acqua e aceto.
  • Lasciate asciugare le foglie in una ciotola mentre saltate le noci in una padella fino a doratura.
  • Aggiungere le noci e gli ingredienti per il condimento nella ciotola e mescolare il tutto.
  • Tagliate il formaggio a pezzetti e aggiungeteli all’insalata.
  • Posizionare la ciotola con l’insalata per circa 60 secondi sotto la griglia del forno finché il formaggio non si sarà sciolto.
  • Lasciate raffreddare l’insalata per un paio di minuti per poi cospargerla con i tartufi magici a pezzetti molto piccoli.

 

 

4. Palline di cioccolato con funghi magici

 

Queste palline di cioccolato sono una ricetta con funghi magici perfetta per mascherare il loro sapore terroso. Vi serviranno solo tartufi o funghi magici secchi, 150 g di cioccolato con un contenuto di cacao di almeno l’80%, carta da forno, olio di cocco e alcuni ingredienti aggiuntivi come frutta disidratata, caramelle di vario genere, noci o qualsiasi altra cosa vogliate aggiungere

 

Preparazione:

  • Macinate i tartufi a pezzetti molto piccoli.
  • Mettete l’olio di cocco a bagnomaria finché non si scioglie senza farlo bollire e poi aggiungete il cioccolato.
  • Mescolate l’olio con il cioccolato fino ad ottenere un composto uniforme con una consistenza morbida.
  • Togliete il contenitore con il composto dal fuoco e aspettate che si raffreddi leggermente.
  • Aggiungete alla miscela liquida gli ingredienti extra che avete scelto e mescolate fino a quando tutto sarà omogeneo.
  • Una volta che il composto inizia a solidificarsi, potete trasformarlo in palline, adagiandole su una teglia con la carta da forno.
  • Mettete la teglia in frigorifero finché il composto non avrà la consistenza desiderata.

Per includere i tartufi avete due opzioni, entrambe renderanno la ricetta davvero speciale:

  • Aggiungete i tartufi macinati insieme agli extra scelti, mescolate bene e dopo che si è raffreddato potete fare le palline.
  • Dopo aver formato le palline, spalmate i tartufi macinati su un piatto e rotolate le palline nel piatto per ricoprirle con i tartufi macinati.

 

 

5. Risotto ai funghi magici

 

Per questo delizioso risotto avrete bisogno di una dose di funghi magici o tartufi tritati e ½ tazza con un altro tipo di fungo commestibile tritato, 4 tazze di brodo vegetale, 2 tazze di riso Arborio, 2 cucchiai di cipollotto e una cipolla tritata fina, 2 cucchiai di olio d’oliva, 2 spicchi d’aglio, ½ bicchiere di vino bianco, ½ bicchiere di panna, 3 cucchiai di parmigiano, sale e pepe.

 

Preparazione:

  • Iniziate scaldando l’olio d’oliva in una pentola e quando sarà ben caldo fate soffriggere la cipolla e l’aglio per circa 3 minuti.
  • Aggiungete il riso e sfumate gradualmente con il vino.
  • Aggiungete poco a poco gli ingredienti, i funghi magici e il brodo vegetale e continuate a mescolare.
  • Mescolate continuamente fino a quando il riso assorbe il liquido, aumenta di dimensioni e sentite che ha raggiunto la consistenza perfetta.
  • Infine aggiungete l’erba cipollina, sale e pepe a piacere e guarnite con il formaggio.
 Immagine di un piatto di risotto ai funghi.
Immagine di un piatto di risotto ai funghi..*

 

 

6. Pesto ai funghi magici

 

Una ricetta a cui pochi penserebbero è quella di fare una salsa al pesto per accompagnare la pasta o il pane; in realtà è una delle migliori idee per ricette con i tartufi magici, in quanto vi aiuterà a non sentire il loro sapore terroso.

Per preparare questo pesto è preferibile utilizzare funghi freschi, ma potete comunque usarli secchi. Avrete bisogno di almeno 2 tazze di basilico, coriandolo, prezzemolo o qualsiasi altra erba fresca a scelta, parmigiano, ½ tazza di noci, 1 cucchiaio di succo di limone, olio d’oliva, 2 spicchi d’aglio, sale e pepe nero macinato.

 

Preparazione:

  • Inserite gli ingredienti nel frullatore, mettendo circa ½ tazza di olio d’oliva in modo che il composto abbia una buona consistenza.
  • Salate e pepate a piacere: il pesto è pronto quando nel frullatore rimangono solo pezzetti molto piccoli.
  • Versate la salsa su pane, nachos o qualsiasi altra cosa su cui si possa spalmare.

 

 

7. Lemon Tek con i funghi magici

 

Questa bevanda a base di succo di limone può aiutare ad accelerare gli effetti dei tartufi psichedelici una volta consumati, ottenendo un’esperienza più intensa in meno tempo. Inoltre, con la miscela di limone, riuscirete a nascondere molto bene il sapore deciso dei funghi.

 

Preparazione:

  • Macinate i funghi secchi fino a quando non saranno quasi polverizzati.
  • Aggiungi i pezzi schiacciati a un bicchierino di vetro.
  • Spremete un limone sui funghi fino a coprirli completamente e mescolate.
  • Mescolate ogni 5 minuti fino a quando non sono passati 20 minuti.
  • Passato questo tempo, lo potete bere tutto in un sorso.
  • Potete mangiare gli avanzi nel bicchiere aggiungendo dell’acqua.

 

 

8. Miele blu con funghi magici

 

Il miele è perfetto da spalmare o anche da mangiare da solo. Quando aggiungete una buona dose di funghi a un barattolo di miele, otterrete un miele blu psichedelico che sarà senza dubbio una delizia per il palato. Per questo meraviglioso impasto vi serviranno solo funghi disidratati, un vasetto di miele e tempo.

 

Preparazione:

  • Sminuzzate i funghi secchi in parti piccolissime.
  • Inserite i funghi in un barattolo, coprendoli di miele.
  • Ripetete il procedimento facendo più strati, adagiando i funghi tritati e poi il miele.
  • Quando si riempie il barattolo si consiglia di conservarlo in un luogo freddo, senza umidità e che sia buio.
  • Attendi da 1 a 4 mesi affinché tutto il miele assorba la psilocibina dai funghi.

Più a lungo lasci riposare il miele, più psilocibina può fuoriuscire. Si consiglia, quando si assaggia il miele, di spalmarlo o utilizzarlo come dolcificante: iniziando con piccole dosi noterete subito i suoi effetti.

 

 

9. Quiche ai funghi allucinogeni

 

Questa torta fatta in casa è semplicissima da preparare ed è uno spuntino salato che con un paio di morsi vi può trasportare in un viaggio mai visto prima. Gli ingredienti che dovreste usare sono 1 cavolo nero, formaggio Gouda o cheddar, cipolla, ½ tazza di latte, uova, pasta frolla, verdure a scelta e 4 grammi o meno di tartufi magici essiccati. Avrete anche bisogno di una tortiera.

 

Preparazione:

  • Scaldare il latte nel microonde per almeno un minuto.
  • Reidratate i funghi con il latte caldo, lasciandoli a bagno per 15 minuti.
  • Mescolate il latte e il tartufo con le verdure e le uova in una ciotola.
  • Stendete la pasta frolla nella tortiera e foratela con una forchetta.
  • Adagiate il composto sulla pasta frolla e lasciate cuocere per 15 minuti.
 Immagine di un piatto di quiche di funghi.
Immagine di un piatto di quiche di funghi..*

 

 

10. Spaghettis al tartufo magico

 

Per gli amanti della cucina italiana, una ricetta di spaghetti ai funghi dal sapore intenso e piccante, da leccarsi le dita. Dovreste avere parmigiano, salsicce, funghi magici, spaghetti, rucola, aglio, olio d’oliva, sale e pepe.

 

Preparazione:

  • Tagliate le salsicce a pezzi fini e mettetele in una padella fino a cottura e preparate la pasta (potete anche cuocere le salsicce insieme agli spaghetti per risparmiare tempo).
  • Preparate un condimento con i funghi schiacciati, l’aglio tritato, l’olio d’oliva, il pepe, il sale e aggiungere del succo di limone fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Saltate la pasta in una padella insieme alla rucola, alle salsicce e il condimento e  mescolate fino a quando desiderato.
  • Servite su un piatto e aggiungere parmigiano a discrezione.

 

 

🚀 Conclusione

 

Quando si preparano ricette psichedeliche è importante tenere conto del fatto che le alte temperature possono diminuire la potenza degli effetti a causa della degradazione della psilocibina (il principale componente attivo). D’altronde, è importante fare attenzione alle dosi quando si tratta di cucinare: esse dipendono sia dalla varietà di tartufi o funghi magici che si utilizzano, che dal fatto che siano secchi o freschi.

 

[Voti: 0   Media: 0/5]
Alan Martínez Benito
Alan Martínez Benito
CEO di Pev Grow, coltivatore esperto con più di 20 anni di esperienza. Continua a battersi senza sosta per la regolamentazione del settore della cannabis, particolarmente in campo medico.
See more posts

Lascia un commento